ARTIGIANATO, LA MOSTRA AI BLOCCHI DI PARTENZA

Presentato il ricco calendario della campionaria regionale. Dal 9 al 17 luglio a Monopoli il meglio dell’economia pugliese

MONOPOLI, 5 LUGLIO 2011. E’ stato presentato questo pomeriggio presso la Sala Giunta “Aldo Moro” del comune di Monopoli il ricco calendario della 44^ Edizione della Mostra dell’Artigianato del Sud Italia, in programma dal 9 al 17 luglio prossimi a Monopoli, in piazza Vittorio Emanuele. La conferenza stampa ha visto l’intervento delle autorità locali, dei vertici dell’UPSA Confartigianato, che organizza l’evento con la partecipazione del Comune monopolitano, il supporto di Regione Puglia, Provincia di Bari, Camera di Commercio di Bari e la regia artistica e organizzativa dell’agenzia di comunicazione EffettiCollaterali di Monopoli.

Molto emozionato e soddisfatto alla vigilia dell’evento, Marco Campanella, presidente cittadino di UPSA Confartigianato, ha precisato che la Mostra è “un atto di amore per il mondo dell’artigianato. Abbiamo voluto concentrare la nostra attenzione sugli espositori, che esprimono uno spaccato della varietà e dell’importanza del comparto artigianale all’interno dell’economia locale”. La campionaria interpreta anche lo spirito di servizio con cui il mondo dell’UPSA Confartigianato, si mette a disposizione dei lavoratori e degli imprenditori del comparto. “Ringrazio – ha poi concluso Campanella – i nostri partners istituzionali, e anche la BCC di Monopoli, la Banca Popolare di Bari, la Marpol e tutti quanti contribuiranno alla buona riuscita dell’iniziativa”.

Secondo Antonio Rotondo, assessore alla PMI e vicesindaco del comune di Monopoli, “l’impresa artigianale è il vero volano della nostra economia. Ringrazio per tanto l’UPSA per aver contribuito a valorizzare questo settore”. Spazio anche agli intenti futuri: “Vogliamo fare di questa manifestazione un appuntamento di confronto e di crescita fra i più importanti del Sud Est barese. Con la Confartigianato si è creata una buona sinergia; speriamo che questi giorni di mostra siano portatori di positività economica”.

 

Manuela Lenoci, vicepresidente provinciale e referente monopolitana di Donne Impresa Confartigianato e responsabile dell’agenzia EffettiCollaterali, che cura l’intera macchina organizzativa della Mostra, ha illustrato le particolarità dell’evento. “Abbiamo puntato molto sui workshop tematici, che potranno fornire un momento in cui spiegare a tutti cosa c’è dietro la lavorazione delle creazioni artistiche dei nostri artigiani, veri ‘artisti’ del lavoro manuale. Spazieranno dalla lavorazione del sigaro a quella dei gioielli, dal pane all’olio e dalla mozzarella ai vetri artistici”. Confermato l’appuntamento con le tre sagre, della bruschetta (10 luglio, a cura del consorzio Pane di Altamura DOP), della mozzarella (13 luglio, con il contributo di Agriconea di Putignano) e delle orecchiette (14 luglio, Pastificio Cardone di Fasano), all’insegna della valorizzazione e della degustazione dei prodotti tipici del territorio. “Abbiamo fatto in modo di rendere il nostro sforzo orientato all’allestimento di una mostra di qualità, con strutture all’altezza e un programma tagliato su misura sul mondo dell’artigianato. Lo spettacolo è l’attività di ogni singolo artigiano”, ha concluso la dott.ssa Lenoci.

 

Questa edizione della Mostra guarda, infine anche alla cultura e alla sicurezza stradale. Decio Chiarito, titolare dell’omonima libreria a Monopoli e rappresentante dell’Associazione Librai Italiani, ha ufficializzato per il 16 luglio, all’interno della Mostra, una tappa della rassegna regionale “Spiagge d’autore”, festival itinerante della letteratura. Massimo riserbo sul nome dell’ospite, che verrà reso noto solo nei prossimi giorni. Intervento conclusivo per Tonio Coladonato, storico coordinatore dell’associazione Vivi La Strada, che, nel confermare la presenza del sodalizio per la serata del 12 luglio, dedicata alla sicurezza sull’asfalto, ha ricordato “il valore della prevenzione e dell’educazione, che può salvare una vita. Anche un buon uso del 118 può essere fondamentale in tal senso”.

 

 

 

Scarica PROGRAMMA |                         
Ufficio Stampa | EffettiCollaterali Agenzia
press@effetticollaterali.info | www.effetticollaterali.info