III Edizione Tutti Insieme per i Paralimpici, aperte le iscrizioni

In programma dal 28 al 30 ottobre prossimi a Monopoli (Bari) in collaborazione con il Comune di Monopoli , il Cip regionale della Puglia, la Fisdir, la Provincia di Bari e il patrocinio de Coni Puglia e Bari e della Fondazione Onlus Asphi.

Tutti insieme per i Paralimpici. Al via la terza edizione, in programma dal 28 al 30 ottobre prossimi a Monopoli (Bari) in collaborazione con il Comune di Monopoli Assessorato ai Servizi Sociali, Sport  assessore Giuseppe Campanelli, il Cip regionale della Puglia la Fisdir, il  patrocinio della Provincia di Bari (assessorato allo sport e servizi sociali) del Coni Puglia e Bari e da questa edizione anche della Fondazione Onlus Asphi.

 

La manifestazione è ideata e promossa dall’agenzia di comunicazione EffettiCollaterali di Monopoli che anche in questa edizione confida nella partecipazione delle scuole, degli istituti scolastici, ma soprattutto delle classi in cui sono presenti ragazzi disabili. Questo evento, come spiega Manuela Lenoci, Responsabile organizzazione della EffettiCollaterali,è uno strumento per favorire l’integrazione sociale dell’individuo attraverso lo sport, per abbattere le barriere mentali, prima che architettoniche. Un contesto non agonistico per dare spazio alla valorizzazione dei talenti sportivi (e non solo) ma attraverso i campioni sportivi che parteciperanno alla manifestazione, far avvicinare –  conclude Lenoci–  i ragazzi disabili allo sport, considerato uno dei principali strumenti di integrazione sociale”.

 

La terza edizione di “Tutti insieme per i Paralimpici” vuole essere un canale ideale per sensibilizzare il mondo dei giovani e della scuola in particolare, a rimuovere pregiudizi e luoghi comuni. Un mondo fatto di sport, fairplay e confronto. “La manifestazione – conclude Lenoci – è aperta sia alle associazioni sportive iscritte al Cip regionale e alla Fisdir ma è anche aperta a tutte le associazioni di volontariato presenti su tutto il territorio regionale e che vorrebbero conoscere qualcosa in più sul mondo del Comitato Paralimpico. Il nostro obiettivo è confermare le presenze del 20092010, puntando sulla stretta collaborazione con le istituzioni ma anche su testimonial d’eccezione in grado di dare l’esempio al giovane pubblico che popolerà le sedi dell’evento”.

 

 

Nella tre giorni di sport i ragazzi saranno seguiti da tecnici specializzati del settore.

 

Per partecipare, richiedere informazioni o scrivere a lenoci@effetticollaterali.info, oppure telefonare al numero 080 748496 oppure consultare il sito www.effetticollaterali.info per scaricare il modulo di iscrizione.

 

La partecipazione è gratuita

 

Guarda il Video della II Edizione

 

 

                        
Ufficio Stampa | EffettiCollaterali Agenzia
press@effetticollaterali.info | www.effetticollaterali.info