Lavoro allo sbando. I giovani Interrogano le istituzioni

Un convegno sul tema del lavoro. Una opportunità per interrogare gli amministratori sugli strumenti e le politiche da attuare per offrire prospettive e speranze alle nuove generazioni

Cosa si aspettano le nuove generazioni? Cosa cercano le imprese? Come possiamo creare un dialogo tra loro? Serve ancora studiare? Se sì, cosa e come? È giusto legare maggiormente gli studi alle opportunità di lavoro? E la formazione è davvero ancora la leva fondamentale per la crescita?

 

Politici ed imprenditori risponderanno a queste e tante altre domande in occasione del I FORUM inaugurale

 

 

 

 

Lavoro allo Sbando. I giovani e la città interrogano le istituzioni”
MARTEDI’ 5 GIUGNO  a Monopoli
Palazzo San Martino – ore 19.00

 

promosso e organizzato dalla associazione culturale “Società Libera”. Riflessione su come rispondere oggi alla sfida per una ripresa economica sostenibile e duratura. Una occasione di confronto per far conoscere alle istituzioni le reali esigenze dei giovani e viceversa, ma anche una opportunità per interrogare gli amministratori sugli strumenti e le politiche da attuare per offrire prospettive e speranze alle nuove generazioni.

 

Relatore dell’incontro Ezio Freni, Presidente del Patto Territoriale Polis
Interverranno ELIO ORCIUOLO, Presidente Associazione “Società Libera” EMILIO ROMANI Sindaco della città di Monopoli FRANCESCO SCHITTULLI Presidente della Provincia di Bari MICHELE EMILIANO Vice Presidente Nazionale ANCI, ALBA SASSO, Assessore alla Formazione della Regione Puglia.  Con la partecipazione di: ANGELA D’ONGHIA Imprenditrice LUISA ANNA FIORE Dirigente Politiche per il lavoro – Regione Puglia ANNA LOBOSCO Dirigente Formazione Professionale – Regione Puglia.             Modera GIANNI TANZARIELLO  Editore di Canale 7

 

Info: societalibera.associazione@gmail.com

                        
Ufficio Stampa | EffettiCollaterali Agenzia
press@effetticollaterali.info | www.effetticollaterali.info