La Fiera del Levante promuove investimenti in Namibia

Opportunità di investimento e sviluppo commerciale, culturale ed economico tra gli operatori imprenditoriali della regione Puglia e quelli della Namibia.

Opportunità di investimento e sviluppo commerciale, culturale ed economico tra gli operatori imprenditoriali della regione Puglia e quelli della Namibia.

L’ambasciatore della Namibia  Nangula Frieda Ithete  per la prima volta in visita alla Fiera del Levante, ha invitato gli imprenditori pugliesi, durante un incontro organizzato nella sala Tridente,  ad investire in tutti quei settori in cui la Namibia è ricca di risorse. Questo stato indipendente dell’Africa meridionale, oltre a possedere parchi naturali e panorami mozzafiato per la maggior parte selvaggi,  ma che proprio per questo regalano forti emozioni a chi decide di visitarlo, possiede per sua fortuna,  molte risorse naturali, tra cui oro, diamanti  e rame.

 
 
 

Risorse che potrebbero allettare il tessuto imprenditoriale pugliese, se si considera che la terra di Namibia, gode di grande stabilità politica  ed è aperta ad occasioni di Business. L’occasione è la Fiera del Levante,  scenario internazionale e vetrina sul mediterraneo, il luogo ideale che ha reso possibile l’incontro tra molti operatori mondiali per costruire relazioni. La Fiera in questa 77esima edizione ha puntato molto alle relazioni internazionali.

“Sono stati invitati i rappresentanti di tutte le ambasciate -  ha detto Massimo Salomone – l’obiettivo è quello di promuovere missioni di scoperta del territorio per gettare le basi per una coesione forte e dinamica tra gli stati esteri e  la regione Puglia per lo sviluppo tecnologico, economico e commerciale”.

 

 

                        
Ufficio Stampa | EffettiCollaterali Agenzia
press@effetticollaterali.info | www.effetticollaterali.info