La Puglia nel Mondo. Il Mondo in Puglia

EffettoSud Puglia. Ottima scelta per gli amanti della cucina e location ideale per i matrimoni dall’estero.

Il NY Post l’ha definita una regione “Magica”,  la guida più famosa dedicata al turismo “Lonely Planet” l’ha  inserita nell’elenco dei posti più belli al mondo da visitare nel 2014. Il tacco dello stivale è ufficialmente uno dei posti inperdibili e ci sono davvero migliaia di  buoni motivi per sceglierlo.

SPOSARSI ALL’ESTERO:  Sposarsi all’estero sta diventando sempre più popolare. E’ il modo migliore per  coniugare il giorno del matrimonio con una piacevole e rilassante vacanza in un posto da sogno,  ma, anche, l’occasione per passare del tempo con le persone più care. Se una coppia decide di sposarsi in Italia, lo fa scegliendo certamente il  sud, lasciandosi sedurre dalla Puglia.

 

Questa regione è stata scoperta di recente e sembra essere diventata la terra dei matrimoni: rockstar, calciatori, magnati planetari la scelgono per convolare a nozze. Sicuro i meriti vanno attribuiti alla bellezza delle locations, al culto riservato al matrimonio da queste parti e alla eccezionale qualità degli operatori del settore. Il wedding tourism in Italia è in espensaione. Sono stati oltre 6.000 i matrimoni di stranieri celebrati nel 2013. Futuri mariti e mogli da ogni parte del globo hanno scelto il Belpaese come romantico e colorato fondale per il loro giorno più importante. Fra le location preferite svetta ancora la Toscana (scelta per il 30,5 per cento delle nozze) seguita da Costiera amalfitanama gli stranieri hanno scoperto, lo confermano i trend in crescita, mete nascoste e altrettanto affascinanti come la Puglia.  Fortissimo il richiamo della gastronomia e del romanticismo, ma anche del passaparola nuziale: il 10,5 per cento dice infatti di averlo fatto perché gli era stato raccontato. Seguono poi la facilità nel raggiungere il tacco d’Italia e vivere le scene  da film, “perché è il centro del mondo” oltre alla qualità delle persone.

Tra le richieste più frequenti per organizzare un matrimonio in Puglia ci sono la classica “cerimonia in Masseria”, country chic  tra gli ulivi, i mandorli, i carrubi e i muretti a secco tipici della zona, con cerimonia simbolica e a seguire degustazione di prodotti tipici locali per tutti gli ospiti. Gettonatissimi gli Shooting fotografici “pre-matrimoniali” tra i trulli di alberobello o nei vicoletti dei centri storici delle città di mare del sud est barese. Tra le scelte più insolite, spiccano la cerimonia nella chiesetta sulla Loggia di Pilato, con pochissimi posti a sedere (40) per una cerimonia intima e romantica o il desiderio di arrivare all’altare sui “gozzi” le barche tipiche dei pescatori della città di Monopoli  (a strisce e di colore rosso e blu)

 

EVENTI E & TOUR GASTRONOMICI

Master Chef, Hell’s Kitchen e il Re delle Torte sono solo alcuni dei programmi tv che hanno spopolato in tutto il mondo dimostrando l’interesse crescente per il mondo della cucina. Il cibo entra a tutti gli effetti a far parte di un’esperienza di viaggio come si deve. Che cosa significa? Che gli stranieri (inglesi, americani, brasiliani, olandesi) sicuramente vengono in Italia anche alla ricerca di un’esperienza culinaria diversa e soddisfacente che completi il proprio soggiorno. In quest’ottica, considerando che ogni regione italiana offre sempre eccellenze gastronomiche di qualità, la Puglia, può presentare ai turisti stranieri una offerta turistico eno-gastronomica di forte appeal e interesse. Infatti, nel 2013 questa particolare nicchia di viaggiatori denominati “culinary travelers“ ha sviluppato un giro d’affari di oltre 134 milioni di euro e le previsioni per i prossimi tre anni sono di un incremento del 10% superando le 900 mila presenze in Italia. In questo campo, la Puglia ed il suo innegabile connubio tra cibo e territorio può veramente diventare una delle mete principali di questi “viaggiatori” creando offerte e soluzioni di viaggio legate alla cucina e all’enogastronomia.

 

Chi sceglie  una delle  località turistiche pugliese, non può non degustare “le orecchiette con le cime di rape” rigorosamente fatte a mano dalle signore della città vecchia di “Bari”  che ospitano a poco prezzo i turisti in casa (per una esperienza davvero unica). I “panzerotti”, l’oro di puglia, caldo e croccante ripieno di mozzarella, pomodoro, carne e per i più audaci “ricotta forte” un formaggio piccante prodotto solo in puglia( Bari) La semplicità ma allo stesso tempo la raffinatezza di ogni diverso piatto tipico pugliese lo rende un’opera unica che bisogna provare per credere. “La burrata” (Monopoli) un sacchetto ottenuto con una sfoglia di pasta di mozzarella che contiene un cuore morbido di panna e sfilacci di mozzarella. “Il pasticciotto” nacque nel 1745 a Galatina nella pasticceria storica “Ascalone” un tipico dolce salentino a base di crema e pasta frolla. Il “Pane Dop di Altamura” condito con Olio Extra vergine di Oliva Pugliese spremitura a freddo. E poi il vino. Disinibitore per eccellenza, per  un vero e proprio viaggio virtuale che tocca le migliori etichette di questa regione. E poi i corsi di cucina in vacanza, per aspiranti Chef. Inperdibili.

 

 

EffettiCollaterali Eventi realtà operante in Puglia nella organizzazione di eventi “Tailor Made- Puglia Style” ha fatto della organizzazione di matrimoni per stranieri e di viaggi culinari il proprio core business, con il progetto EffettoSud Wedding & Events in Puglia (www.effettosud.com). «Registriamo un aumento di richieste per sposarsi in Puglia, abbinando matrimonio, vacanza e percorsi gastronomici per gli ospiti (scuole di cucina e degustazioni di vini)– afferma l’amministratore di EffettiCollaterali, Manuela Lenoci - Circa una coppia su dieci tra quelle che si rivolgono a noi  valuta la possibilità di pronunciare il fatidico “sì” in luoghi tradizionali ma  unici, come i Trulli di Alberobello (Patrimonio Unesco), La Grotta Palazzese (Polignano a Mare) la balcanata a strapiombo sul mare, ma anche Le Grotte di Castellana o nel meraviglioso centro storico o le spiagge di Monopoli (Ba). Da non sottovalutare nemmeno l’aspetto ludico della vacanza culinaria. “L’idea di imparare a cucinare e di ripetere nella propria casa quanto appreso durante in vacanza è uno dei motivi che spingono gli stranieri a diversificare le proprie scelte. Ma anche l’idea di fare qualcosa di divertente con tutta la famiglia ”.

  

Seguiteci su FB: EffettoSud Wedding & Team Building

Seguiteci su Twitter: @EffettoSud Puglia

Seguiteci su Instagram: manuelalenoci_eventi

                        
Ufficio Stampa | EffettiCollaterali Agenzia
press@effetticollaterali.info | www.effetticollaterali.info